INFERMIERI E MEDICI ITALIANI CANDIDATI AL NOBEL PER LA PACE 2021

Trovo sia meritatissima la proposta di candidare al Nobel per la Pace il personale sanitario italiano, con questa motivazione: “Il primo nel mondo occidentale a dover affrontare una gravissima emergenza sanitaria, nella quale ha ricorso ai possibili rimedi di medicina di guerra combattendo in trincea per salvare vite e spesso perdendo la loro”.Davvero importante che la candidatura sia stata accettata, a testimonianza del valore umano, professionale e di comunità che medici, infermieri e operatori sanitari hanno messo nel combattere la battaglia contro il Covid. Un prezzo umano che non dobbiamo mai dimenticare, e credo che il possibile valore del premio – se sarà attribuito – risiederà proprio in questa memoria, che deve rimanere a esempio per tutti.Il personale sanitario italiano, orgoglio del nostro Paese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *